betfair bonus benvenuto
Snai bonus benvenuto
Eurobet bonus benvenuto
Sisal bonus di benvenuto
Calciomercato

Gli ultimi colpi di calciomercato di Serie A

Siamo nel bel mezzo dell'ultimo giorno di calciomercato e tutto sembra impazzito: dopo mesi di trattative e strategie da scacchisti, i direttori sportivi stanno correndo come i matti per puntellare le proprie rose. Non sappiamo ancora chi resterà beffata sul gong e chi invece arriverà, magari a suon di milioni, all'acquisto sperato. Di certo questo è un calciomercato estenuante, spesso senza senso, che in un certo senso, secondo me, va regolamentato come si deve. Così, purtroppo, sembra essere un regno senza regole, dove a comandare non sono più i re, ma tutta una serie di persone ed elementi che hanno ben poco a che vedere con il calcio, quello vero.

La Juventus si coccola Howedes, jolly di difesa, ma piange per gli infortuni di Khedira e Marchisio. Difficile che vedremo un colpo dell'ultimo momento lì, altrimenti si rischia un colpo alla hernanes, cioè strapagare un giocatore normale solo perchè manca qualche ora alla chiusura del calciomercato. Asamoah è sempre promesso sposo al Galatasaray, ma dipende da Spinazzola: non ancora sicura la sua permanenza a Bergamo.

Il Napoli si tiene stretto Reina, parola di Aurelio De Laurentiis. Il Napoli più che altro è alle prese con qualche esubero: Strinic e Zapata vanno via per la cifra di 22 mln alla Sampdoria, mentre pure Giaccherini e Tonelli dovrebbero lasciare. In entrata continuano i contatti per Berardi: potrrebbe arrivare in futuro.

L'Inter aspetta a braccia aperte Karamoh dal Caen, enfant prodige francese. Tale acquisto potrebbe liberare Candreva al Chelsea, che a sua volta ha perso Oxlande-Chamberlain, passato al Tottenham. Si cerca sempre un difensore di scorta dopo l'addio di Murillo: Rolando e Mangala i nomi.

Il Milan passa le ultime ore a sfoltire: verranno incassati 20mln dal Torino per Niang. Invece bloccati sia Paletta e Sosa: resteranno come riserve. La Roma invece con Schick ha chiuso il suo mercato di fatto: il ceco è il trasferimento più oneroso della Roma. Potrebbe andar via Castan, ma no alla rescissione del contratto. La Lazio invece da il benvenuto a Nani, ottimo compromesso tra tecnica ed esperienza, che sostituirà Keita, andato al Monaco. Potrebbe ancora arrivare un difensore, vista la carenza dietro. Si parla di Tonelli.

La Fiorentina si sta prendendoq ualche soddisfazione, dopo aver quasi azzerato il suo 11 titolare: arriva dall'Udinese Thereau, mentre dal palermo arriverà il bab gioiello Lo Faso. Babacar dovrebbe restare, anche se le richieste non mancano. Tra le itneressate c'è l'Udinese, squadra che continua a deludere in campo e fuori. E' andatao via uno dei pochissimi che si salvavano, Thereau. A poche ore dalla chiusura. Inoltre Karnezie e Wague vanno al Watford. In entrata si registra solo un accordo con Maxi Lopez? Tante perplessità.

La Sampdoria sta già facendo fare le visite mediche a Zapata e Strinic, e spero nel terzo colpo via Napoli con Tonelli. Nel frattempo si registra l'interesse del Sassuolo per Murru. I neroverdi cercano appunto di cautelarsi se Peluso dovesse andare alla Lazio. Iemmello è andato al Benevento, che ora chiede anche Antei, mentre Matri sembra vicino al Parma. Idea Pazzini per sostituirlo. Il Torino è travolto dall'offerta Chelsea per Zappacosta: 25mln fanno vacillare Cairo. per sostituirlo si pensa ad Ansaldi: ma difficile. Qualche milione in meno lo si spenderà per prendere Niang dal Milan: 20mln. Intanto ufficializzato Burdisso per un anno.

Il Genoa invece sfoltisce: Rigoni è conteso tra Torino, Bologna, Cagliari e Benevento, mentre Gakpe è stato ceduto all'Amiens e Brivio all'Entella, mentre Hiljemark dovrebbe andare al Panathinaikos. Laxalt piuttosto dovrebbe restare per almeno un'altra stagione. L'Atalanta vorrebbe un altro centravanti, oltre Petagna e Cornelius, per affrontare al meglio la stagione impegnativa. Si cerca Ajeti, 20enne del San Gallo, ma il sogno è Perica dell'Udinese. Difficile che l'Udinese lo lasci partire. Il Verona invece ha ufficializzato Lee Seung-Woo, sud coreano, classe '98, del Barcellona, ma Pecchia sogna Bony, attaccante ex Manchester City, che solo due stagioni fa costò 40mln. Difficile, ma potrebbe andare in porto: l'alternativa Kean. A questo punto palese la rottura con Pazzini.

Il Bologna vorrebbe fare un colpo in mezzo: piace Mati Fernandez. Ma soprattutto si cerca di trattenere Masina, nonostante i pressing di Siviglia e Monaco. Intanto i felsinei hanno preso Cheick Keita, terzino sinistro ex Entella e Birmingham. Il Cagliari ha il suo nuovo bomber, Pavoletti. Acquisto più costoso di sempre. Melchiorri, invece, per riprendersi dall'infortunio, farà 6 mesi all'Olbia, in Serie C. Il Chievo sta per chiudere per Tomovic, mentre la Spal ha preso il giovane Mattia Vitale dalla Juventus. Il Crotone ha preso Tumminello, dopo aver acquistato Romero Aristoteles dal Sud America: entrambi sono attaccanti. Interessa Dramè dell'Atalanta e Pavlocic della Sampdoria. Il Benevento, dopo essersi preso Iemmello, ha chiuso anche per Parigini e Lazaar.

Ritratto di andreatorrisi.at

...

Aggiungi un commento