Eurobet bonus benvenuto
Snai bonus benvenuto
Sisal bonus di benvenuto
betfair bonus benvenuto
E' ora di grandi gare, è ora di Champions League

E' ora di grandi gare, è ora di Champions League

Già vi vedo sul divano, su quel divano in cui vi siete portati ogni tipo di cena. Non aspettate altro che la musichetta della Champions League, non aspettato altro che urlare goffamente "DE CEEEEEMPIOOON"!. Al diavolo la dizione e l'intonazione: c'è la Champions League, che dopo una pausa di due mesi è finalmente ritornata sui nostri schermi. A margini di campionati più o meno avvincenti, la competizione della coppa dalle grandi orecchie mantiene in modo ferreo l'appeal della competizione calcistica più seguita.

Archiviati i gironi, è già tempo di ottavi di finale. Inizia la fase in cui si gioca a scacchi nell'arco di 180 minuti, in cui si fanno i conti con le energie da mettere in campo, in cui si fa fronte a trasferte con il coltello tra i denti. E' la fase dei sorteggi, in cui si spera di pescare il più debole, rendendosi conto che semmai si puo' pescare il meno forte, perchè qua, a questo punto della competizione, nessuno è più debole.

Ottavi di finale Champions League -13 febbraio 20.45

Juventus - Tottenham: Allegri parla di un incontro assai equilibrato, un 50-50%. Io credo che sia più un 55-45% per i torinesi, perchè il Tottenham è una squadra senz'altro ostica, la più composta fra le inglesi, ma conterà anche l'esperienza, che tra i bianconeri inizia a farsi sentire. Gara ostica, Kane straripante, ma non dimentichiamo che gli inglesi sono 5° in campionato e che nel girone sono arrivati si davanti a Real Madrid e Borussia Dortmund, ma bisogna precisare che queste due ultime squadre stanno deludendo parecchio quest'anno. Percentuale: 55-45

Basilea - Manchester City:  sulla carta non c'è gara, gli uomini di Guardiola dovrebbero spazzare via gli svizzeri. Eppure il Basile a si è qualificato con onore in un girone dove c'erano i cugini del City. Il movimento svizzero è in grande rialzo, visti gli investimenti fatti in strutture e nei vivai giovanili. Eppure non ci dovrebbe essere ancora confronto: o il Manchester City sottovaluta l'incontro o vincerà facile. Per me restano i favoriti per la vittoria finale. Percentuale 20-80

Ottavi di finale Champions League - 14 febbraio 20.45

FC Porto - Liverpool: sembrerebbe un altro incontro equilibrato, eppure i portoghesi mi sembrano davvero diversi rispetto a quelli degli anni passati. Se vendi ogni anno prima o poi puoi restare a corto di gioco. Eppure si trovano agli ottavi, contro un Liverpool che se deciderà di giocare puo' fare la voce grossa. Eppure gli uomini di Klopp ci hanno abituato a spegnere la luce nei momenti cruciali di una stagione. Percentuale 40-60

Real Madrid - Paris Saint Germain: è al partita delle partite, l'ottavo più atteso. Da una parte chi ha vinto tutto e sta vivendo una stagione di appagamento, dall'altro i più affamati, che, a suon di milioni, vogliono iniziare a vincere tutto. Secondo una certa inerzia dovrebbero spuntarla i parigini, ma non sottovaluterei Zidane, ansioso di rifarsi in Coppa dopo i disastri della Liga. Ma occhio, il PSG ha già archiviato la pratica campionato: tutte le energie e le attenzioni sono per questa gara. Percentuale 45-55

Ottavi di finale Champions League - 20 febbraio 20.45

Bayern Monaco - Besiktas: i bavaresi dopo l'addio di Ancelotti hanno trovato una quadratura migliore e sembrano tornati ad ottimi livelli. Il Besiktas, tuttavia, non è l'ultimo dei team più difficili da affrontare: i turchi giocano un buon calcio, con il brasiliano Talisca a brilalre su tutti. Inoltre la trasferta alla Vodafone Arena sarà insidiosa. Eppure il Bayern dovrebbe spuntarla comunque. Percentuale 65-35

Chelsea - Barcellona: questo è l'altro grande ottavo di finale. Antonio Conte sbarca al Camp Nou contro un Barcellona sempre più schiacciasassi. Persa ogni speranza per arrivare al vertice della Premier League, il Chelsea basa tutte le speranze sulla Champions League, ma lo scoglio è deciso. Qui si vedrà la bravura dei tecnici. Percentuale 40-60

Ottavi di finale Champions League - 21 febbraio 20.45

Siviglia - Manchester United: gli spagnoli, da poco diretti da Vincenzo Montella, sono in balia di un'altalena di risultati. Dall'altra parte c'è un Manchester United che prova a difendere il suo 2° posto in premier League. Mourinho punta molto sulla Champions League. Tuttavia credo che questo ottavo sarà più duro di quel che sembri per gli inglesi, che potrebbero soffrire la mobilità degli uomini offensivi del Siviglia. Percentuale 45-55

Shakthar Donetsk - Roma: per la Roma è un'occasione importantissima per arrivare ai quarti, una volta non capitata una big di grande livello. Gli ucraini sono ostici e molto tecnici, inoltre la trasferta non sarà delle più agevoli. Di Francesco è sottoposto ad un esame di maturità senza eguali. Gara equilibratissima, tutta da gustare. Percentuale: 50-50

 

 

Ritratto di andreatorrisi.at

...

Aggiungi un commento