Sisal bonus di benvenuto
Entra a far parte del team di nostradamusbet.it
Betfair bonus di benvenuto
Consigli Fantacalcio e Probabili formazioni Serie A 22° Giornata

Consigli Fantacalcio e Probabili formazioni Serie A 22° Giornata

PROBABILI FORMAZIONI E CONSIGLI UTILI SUL FANTACALCIO PER LA 22° GIORNATA DI SERIE A

La panchina della formazione pubblicata su superscudetto di sky è la seguente:

Provedel (Empoli), Zukanovic (Genoa), Peluso (Sassuolo), Dijks (Bologna), Zaniolo (Roma), Rigoni (Chievo), Pellissier (Chievo).

 

Probabili formazioni EMPOLI-CHIEVO VERONA (Sabato 2 Febbraio ore 15:00)

In questo scontro diretto sarà determinante la prestazione del portiere di casa Provedel che dovrà limitare i danni delle sortite dell'esperto Pellissier che avrà le spalle coperte dal buon Rigoni, l'Empoli ha però dimostrato di saper proporre calcio, attenzione dunque anche alla punta Caputo

Empoli (4-3-1-2): Provedel; Rasmussen, Di Lorenzo, Silvestre, Veseli; Bennacer, Krunic, Traorè; Pasqual; Zajc, Caputo

Chievo Verona (4-3-3): Sorrentino; Bani, Jaroszynski, Depaoli, Rossettini; Hetemaj, Rigoni, Kiyine; Giaccherini, Stepinski, Pellissier.

 

Probabili formazioni NAPOLI-SAMPDORIA (Sabato 2 Febbraio ore 18:00)

Il Napoli reduce dalla sconfitta in coppa Italia contro il Milan dovrà dimostrare contro la Samp del miracoloso Quagliarella di essere ancora la principale alternativa alla lotta scudetto, per farlo dovrà affidarsi alle incursioni del centrocampista Zielinski, attenzione anche alla possibilità di Koulibaly di ingabbiare l'attacco blucerchiato e ai piedi educatissimi di Ramirez. Inolte non possiamo non consigliare Quagliarella, che va a caccia del record solitario di segnature consecutive in Serie A, e dovrà provare a farlo contro "il suo Napoli a casa sua".

Napoli (4-4-2): Ospina; Hysaj, Raul Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Callejon, Allan, Hamsik, Zielinski; Mertens, Insigne.

Sampdoria (4-3-1-2): Audero; Bereszynski, Andersen, Colley, Murru; Linetty, Ekdal, Jankto; Ramirez; Quagliarella, Defrel.

 

Probabili formazioni JUVENTUS-PARMA (Sabato 2 Febbraio ore 20:30)

La Juventus esclusa dalla coppa Italia dall'Atalanta, e reduce da una prestazione non entusiasmante contro la Lazio deve dimostrare di essere sempre la più forte e per farlo non può non affidarsi al proprio giocatore di spicco, Ronaldo. Il Parma d'altra parte ha dimostrato di saper fare male nelle ripartenze con la velocità di Gervinho e Biabiany. Come altro giocatore della Juve vogliamo puntare su Rugani, chiamato al non facile compito di leader difensivo, e con un costo limitato (fantacalcio).

Juventus (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Rugani, Caceres, Alex Sandro; Can, Pjanic, Matuidi; Mandzukic, Dybala, Cristiano Ronaldo

Parma (4-3-3): Sepe; Iacoponi, Bruno Alves, Gagliolo, Bastoni; Kucka, Scozzarella, Barillà; Gervinho, Inglese, Biabiany

 

Probabili formazioni SPAL-TORINO (Domenica 3 Febbraio ore 12:30)

Scontro di metà classifica fra due squadre in forma come Spal e Torino, c'è un giocatore però che in questa stagione vuole dimostrare di essere di un altro livello e le sue incursioni potrebberò far pendere l'ago della bilancia per la formazione di casa, parliamo di Lazzari, attenzione però anche al 'gallo' Belotti e alle prestazioni in crescita di Djidji e Fares. 

Spal (3-5-2): Viviano; Bonifazi, Cionek, Felipe; Lazzari, Kurtic, Missiroli, Valdifiori, Fares; Paloschi, Antenucci.

Torino (3-5-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Djidji; Aina, Rincon, Meitè, Baselli, Ansaldi; Iago Falque, Belotti.

 

Probabili formazioni GENOA-SASSUOLO (Domenica 3 Febbraio ore 15:00)

In una classifica che va verso l'assestamento altre due squadre sembrano navigare in acque tranquille, Genoa e Sassuolo. Entrambe reduci da ottime prestazioni, la sfida potrebbe dunque decidersi in difesa, fra Zukanovic e Peluso, attenzione al talento di Kouame e Locatelli.

Genoa (3-5-2): Radu; Biraschi, Romero, Zukanovic; Lazovic, Bessa, Sturaro, Miguel Veloso, Criscito; Kouame, Romulo.

Sassuolo (3-4-3): Consigli; Magnani, Peluso, Lirola; Rogerio, Sensi, Locatelli, Duncan; Berardi, Babacar, Di Francesco.

 

Probabili formazioni UDINESE-FIORENTINA (Domenica 3 Febbraio ore 15:00)

Partita delicata invece quella fra Udinese e Fiorentina, la prima scivola verso la zona retrocessione la seconda reduce da un risultato incredibile in coppa Italia contro la Roma, la sfida si giocherà fra le giocate di De Paul e le intercettazioni dell'ottimo Milenkovic (pericoloso anche in fase offensiva), attenzione anche al periodo strepitoso di Chiesa e al nuovo acquisto Okaka.

Udinese (4-3-2-1): Musso; Stryger Larsen, Nuytinck, Troost-Ekong, De Maio; Fofana, Behrami, Mandragora; D'Alessandro, De Paul; Okaka.

Fiorentina (4-3-3): Lafont; Milenkovic, Vitor Hugo, Pezzella, Biraghi; Edmilson Fernandes, Dabo, Veretout; Chiesa, Simeone, Muriel.

 

Probabili formazioni INTER-BOLOGNA (Domenica 3 Febbraio ore 18:00)

Il Bologna del rientrante Sinisa Mihajlovic, affronta nella speranza di risalire verso la zona salvezza. L'inter a sua volta viene da un periodo non brillantissimo e soffre anche del mercato ormai in chiusura, ma non può rischiare di perdere altri punti importanti per la zona Champions e per farlo si affiderà alle parate del portiere più costante ed efficace degli ultimi anni Handanovic. Dall'altra parte puntiamo sul giovane terzino Dijks, attenzione anche a Icardi e l'ex Palacio.

Inter (4-2-3-1): Handanovic; D'Ambrosio, De Vrij, Skriniar, Asamoah; Vecino, Brozovic; Martinez, Nainggolan, Perisic; Icardi.

Bologna (3-5-2): Skorupski; Danilo, Gonzalez, Calabresi; Sansone, Poli, Pulgar, Soriano, Dijks; Palacio, Santander.

 

Probabili formazioni ROMA-MILAN (Domenica 3 Febbraio ore 20:30)

Ed arriviamo allo scontro della giornata, la Roma reduce di un risultato vergognoso in coppa Italia contro la fiorentina affronta il Milan vincente invece contro il Napoli, rinforzato dal mercato invernale. Nello scontro per il quarto posto sarà determinante la prestazione del capitano dei rossoneri Romagnoli, che in queste partite ha già dimostrato di saper fare la differenza, per i giallorossi non possiamo non puntare sul giovanissimo Zaniolo che nelle ultime partite ha sempre portato bonus importanti. Attenzione anche al sempre pericoloso Kolarov e al pistolero Piatek che vorrà far sparare le sue pistole. 

Roma (4-3-3): Olsen; Karsdorp, Fazio, Manolas, Kolarov; Pellegrini, De Rossi, Zaniolo; Florenzi, Dzeko, El Shaarawy.

Milan (4-4-2): Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Ricardo Rodriguez; Suso, Kessie, Bakayoko, Calhanoglu; Paquetà, Piatek.

 

Probabili formazioni FROSINONE-LAZIO (Lunedì 4 Febbraio ore 19:00)

La Lazio reduce dalle sconfitte contro prima e seconda in classifica affronta in un derby il Frosinone penultimo in classifica ma rinfrancato dal 4-0 che è costato la panchina a Pippo Inzaghi, sarà anche da stimolo per vendicare il fratello che Simone non può non puntare sulle qualità finalizzative di Immobile. Attenzione però a Ciano fresco di doppietta e Beghetto uomo assist contro il Bologna, e alla possibilità di trovare una maglia da titolare per Correa.

Frosinone (3-4-3): Sportiello; Goldaniga, Salamon, Capuano; Ghiglione, Maiello, Chibsah, Beghetto; Ciano, Ciofani, Valzania.

Lazio (3-5-2): Strakosha; Radu, Acerbi, Wallace; Marusic, Parolo, Lucas Leiva, Correa, Lulic; Luis Alberto, Immobile.

 

Probabili formazioni CAGLIARI-ATALANTA (Lunedì 4 Febbraio ore 20:30)

L'Atalanta del miracolo (3-0 contro la Juve in Coppa Italia) vuole confermarsi contro il Cagliari, per farlo attenzione alle incursioni offensive del difensore Mancini, dall'altra parte abbiamo puntato a centrocampo su Joao Pedro che è in realtà una punta e sa come fare male. Impossibile non consigliare anche un Duvan Zapata in periodo di forma strabiliante  e l'esperto Srna dal piede educatissimo.

Cagliari (4-3-1-2): Cragno; Srna, Ceppitelli, Pisacane, Padoin; Cigarini, Faragò, Ionita; Joao Pedro; Birsa, Pavoletti.

Atalanta (3-4-2-1): Berisha; Toloi, Palomino, Mancini; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Ilicic, Gomez; Duvan Zapata

 

Ritratto di NostradamusbeTeam

Aggiungi un commento