Entra a far parte del team di nostradamusbet.it
Consigli Fantacalcio e Probabili formazioni Serie A 20° Giornata

Consigli Fantacalcio e Probabili formazioni Serie A 20° Giornata

PROBABILI FORMAZIONI E CONSIGLI UTILI SUL FANTACALCIO PER LA 20° GIORNATA DI SERIE A

 

La panchina della formazione pubblicata su superscudetto di sky è la seguente:

Perin (Juventus), Ghoulam (Napoli), Helander (Bologna), Opoku (Udinese), Emre Can (Juventus), Capezzi (Empoli) ), Pinamonti (Frosinone).

 

Probabili formazioni ROMA-TORINO (Sabato 19 Gennaio alle 15:00)

La Roma reduce dal facile 4-0 contro l'Entella in Coppa Italia ospita il Torino che invece viene dalla sconfitta contro la Fiorentina, le incursioni e il piede potente e preciso di Kolarov potrebbero decidere la partita in favore dei giallorossi.

Roma (4-3-3): Olsen; Florenzi, Fazio, Manolas, Kolarov; Nzonzi, Cristante, Zaniolo; Under, Dzeko, El Shaarawy.

Torino (3-5-2): Sirigu; Bremer, Nkoulou, Djidji; Aina, Rincon, Lukic, Baselli, Ansaldi; Iago Falque, Belotti.

 

Probabili formazioni UDINESE-PARMA (Sabato 19 Gennaio alle 18:00)

Scontro salvezza fra due squadre dal forte potenziale offensivo, le prestazioni convincenti di Opoku potrebbero far pendere l'ago della bilancia a favore dei bianconeri.

Scontro diretto per la salvezza tra Udinese e Parma. Tornano De Paul, Barak e Opoku per Davide Nicola, che dovrà fare a meno di Pussetto, Mandragora, Samir, Badu e Ingelsson. Sempre indisponibili Grassi e Scozzarella per Roberto D'Aversa, che schiererà la formazione titolare. 

Udinese (4-3-2-1): Musso; Stryger Larsen, Nuytinck, Troost-Ekong, Opoku; Fofana, Behrami, Barak; D'Alessandro, De Paul; Lasagna.

Parma (4-3-3): Sepe; Iacoponi, Bruno Alves, Gagliolo, Bastoni; Rigoni, Stulac, Barillà; Gervinho, Inglese, Biabiany. 

 

Probabili formazioni INTER-SASSUOLO (Sabato 19 Gennaio alle 20:30)

L'Inter è obbligata a vincere questo scontro in casa contro il Sassuolo per continuare la corsa alle posizioni di vertice, e per farlo non può non affidarsi alla sua punta di diamante Icardi sempre decisivo nelle partite importanti.

Inter (4-2-3-1): Handanovic; Vrsaljko, De Vrij, Skriniar, Asamoah; Vecino, Brozovic; Politano, Nainggolan, Perisic; Icardi.

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Magnani, Ferrari, Lirola, Rogerio; Sensi, Duncan, Bourabia; Berardi, Boateng, Di Francesco.

 

Probabili formazioni FROSINONE-ATALANTA (Domenica 20 Gennaio alle 12:30)

L'Atalanta vuole continuare la corsa all'Europa e per farlo si scontrerà con il Frosinone penultimo, i colpi di testa di Toloi e le rifiniture di qualità di Ilicic saranno determinanti per l'esito della gara. Attenzione però alle giocate del giovane Pinamonti per i frusinati.

Frosinone (3-4-3): Sportiello; Goldaniga, Ariaudo, Krajnc; Zampano, Maiello, Chibsah, Valzania; Campbell, Beghetto, Pinamonti.

Atalanta (3-4-2-1): Gollini; Toloi, Palomino, Mancini; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Ilicic, Gomez; Duvan Zapata. 

 

Probabili formazioni FIORENTINA-SAMPDORIA (Domenica 20 Gennaio alle 15:00)

Altro scontro diretto fra Fiorentina e una Sampdoria con molti dubbi di formazione, l'unica certezza è il talento crescente e sempre più determinante di Chiesa, pronto a innescare le punte e quando serve a inventarsi il jolly.

Fiorentina (4-3-3): Lafont; Milenkovic, Vitor Hugo, Pezzella, Biraghi; Edmilson Fernandes, Benassi, Veretout; Chiesa, Simeone, Muriel.

Sampdoria (4-3-1-2): Audero; Sala, Tonelli, Andersen, Murru; Linetty, Ekdal, Praet; Ramirez; Quagliarella, Defrel.

 

Probabili formazioni SPAL-BOLOGNA (Domenica 20 Gennaio alle 15:00)

Ancora uno scontro salvezza, quello fra Spal e Bologna, una gara che prevede degli scontri decisivi in area di rigore, e il roccioso difensore svedese Helander potrebbe essere decisivo nel contenere gli attaccanti della Spal.

Spal (3-5-2): Viviano; Vicari, Cionek, Felipe; Lazzari, Schiattarella, Missiroli, Kurtic, Fares; Petagna, Antenucci.

Bologna (3-5-2): Skorupski; Danilo, Helander, Calabresi; Mattiello, Poli, Pulgar, Soriano, Orsolini; Palacio, Sansone.

 

Probabili formazioni CAGLIARI-EMPOLI (Domenica 20 Gennaio alle 18:00)

Ennesimo scontro diretto in una giornata molto equilibrata fra Cagliari e Empoli, se da una parte il Cagliari potrà puntare sull'esperienza e la precisione dei cross di Srna dall'altro versante saranno decisive le giocate di Capezzi utili a mettere ordine nella formazione ospite.

Cagliari (4-3-1-2): Cragno; Srna, Klavan, Romagna, Padoin; Barella, Ionita, Bradaric; Joao Pedro; Birsa, Pavoletti.

Empoli (4-3-1-2): Provedel; Di Lorenzo, Maietta, Silvestre, Veseli; Capezzi, Acquah, Traorè; Pasqual; Zajc, Caputo

 

Probabili formazioni NAPOLI-LAZIO (Domenica 20 Gennaio alle 20:30)

Nel Big match tra Napoli e Lazio, i partenopei faranno affidamento sull'ingresso dal primo minuto di Mertens, che dovrà sfruttare la mancanza di Insigne per dimostrare di meritare più spazio, importante anche l'apporto dato dal crescente minutaggio di Ghoulam reduce da lungo infortunio, nell'altro versante Milinkovic-Savic sembra aver ritrovato la forma e le prestazioni che nella passata stagione l'hanno portato ai vertici fra i centrocampisti europei.

Napoli (4-4-2): Meret; Hysaj, Raul Albiol, Maksimovic, Ghoulam; Callejon, Verdi, Fabian Ruiz, Zielinski; Mertens, Milik.

Lazio (3-5-2): Strakosha; Radu, Acerbi, Luiz Felipe; Lukaku, Parolo, Lucas Leiva, Milinkovic-Savic, Lulic; Luis Alberto, Immobile.

 

Probabili formazioni GENOA-MILAN (Lunedì 21 Gennaio alle 15:00)

Il Milan reduce dalla sconfitta in Supercoppa e con il dente avvelenato a causa di alcune discusse decisioni arbitrali giocherà contro il Genoa orfano del decisivo Piatek, un occasione ghiotta per il neo acquisto Paquetà di confermare le buone prestazioni viste in Coppa Italia e nella stessa Supercoppa e dimostrare anche in campionato di poter essere il tassello mancante nel centrocampo milanista falcidiato dalle assenze.

Genoa (3-5-2): Radu; Biraschi, Romero, Criscito; Lazovic, Bessa, Hiljemark, Miguel Veloso, Romulo; Kouame, Favilli.

Milan (4-3-3): Donnarumma; Conti, Musacchio, Zapata, Ricardo Rodriguez; Mauri, Bakayoko, Paquetà; Calhanoglu, Higuain, Suso.

 

Probabili formazioni JUVENTUS-CHIEVO VERONA (Lunedì 21 Gennaio alle 20:30)

La Juventus dei record ospita il Chievo ultimo in classifica, impossibile non puntare forte sui ruoli centrali della squadra reduce dalla vittoria in Supercoppa. Il portiere Szczesny che non dovrebbe avere problemi a gestire l'attacco clivense, Emre Can che sta trovando una forma sempre più convincente e il devastante Cristiano Ronaldo che non ha bisogno di motivazioni per essere schierato.

Juventus (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Can, Pjanic, Matuidi; Douglas Costa, Dybala, Cristiano Ronaldo

Chievo Verona (4-3-3): Sorrentino; Bani, Tomovic, Depaoli, Rossettini; Hetemaj, Radovanovic, Kiyine; Giaccherini, Stepinski, Pellissier.

Ritratto di NostradamusbeTeam

Aggiungi un commento